Pinacoteca di Brera-

Sito della Pinacoteca di Brera-Sala X




[ Torna su ]

Sala X

X

Il lungo ambiente, ritmato da pannelli, è stato riallestito nel 2004 per ospitare la donazione Jesi che con le sue 12 sculture e i 68 dipinti si presenta come una delle più ampie, coerenti e selezionate antologie dell'arte italiana della prima metà del Novecento. Emilio Jesi, morto nel 1974, è stato un grande collezionista, sensibile e insieme avveduto. Tra gli anni '30 e '40 e poi ancora nel dopoguerra, guidato dalla passione per l'arte contemporanea, frequentando le migliori gallerie d'arte di quegli anni e trattando con gli artisti stessi di cui spesso era amico oltre che committente, riuscì a formare, con intelligenza e una capacità naturale di scegliere il meglio al di là delle mode, una raccolta eccezionale . Nel 1976 e poi nel 1984 la moglie Maria, che aveva condiviso completamente le sue scelte artistiche, volle esaudire la volontà del marito, mai scritta ma più volte manifestata, di dare una destinazione pubblica alla parte più rappresentativa della ricchissima raccolta donandola alla Pinacoteca di Brera. Il dono ha segnato un radicale cambiamento nelle linee di sviluppo del museo che per la prima volta nella sua storia ha accolto l'arte moderna e la scultura.





Altre opere esposte

[ Torna su ]